POKERItalia24

Username e/o password non validi!

Hai dimenticato la password?

Fai le tue domande ai nostri esperti

L'Esperto risponde

Fai la tua domanda »CuriositÓ o domande sul mondo del Poker, scrivici subito!
  • Ciao Flavio. Ho letto molto ma ho ancora diversi dubbi su pot odds e odds. Esempio: 1v1 al flop ho 4/5 di colore, l'oppo punta un importo A, io callo. Al turn l'oppo punta un importo B. Adesso il piatto, comprensivo anche della sua puntata e del mio eventuale call, Ŕ P. A questo punto per calcolare le pot odds devo fare B/P x 100 e devo confrontarle con odds 18% (9 outs per 2), oppure devo fare (A+B)/P x 100 e confrontarle con odds 36% (9 outs per 4, dato che con due call vedo sia turn che river)? Quale dei due metodi di calcolo Ŕ corretto? Ti ringrazio se avrai voglia e tempo di rispondere

    Ciao,

    Sono corretti entrambi i metodi, la scelta deve ricadere sull'uno o sull'altro in base alle dinamiche di gioco. Non è un problema di matematica!

    Se hai voglia di approfondire, nel mio libro trovi un intero capitolo al riguardo!

    Un saluto.

    Flavio

    Domanda: maracpelsol | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 3 giugno 2015